Gli allori storici del parco paesaggistico

All’interno del parco paesaggistico si trovano diversi esemplari storici di Laurus nobilis

 

Il Laurus nobilis è una pianta storica molto importante per il paesaggio e per la storia di Loreto Aprutino. L’antico nome Lauretum deriva da Laurus, albero simbolo del territorio, raffigurato anche nello stemma comunale.

 

Siepe di allori storici all’interno del parco paesaggistico in fase di recupero- Foto Colazilli

 

Nell’area di fronte al centro storico, proprio nel perimetro del Parco paesaggistico, tra il 2020 e il 2021 sono stati recuperati diversi esemplari storici di alloro, perfettamente conservati nel loro portamento naturale e policormico.

 

 

Particolare del Laurus nobilis storico recuperato – Foto Colazilli

 

Ne sono rimasti pochi di esemplari degni di nota,  testimoni viventi di un antico paesaggio culturale in cui l’alloro veniva utilizzato come albero ornamentale nei giardini del centro storico o come siepe camporile per delimitare le proprietà.

 

Particolare del Laurus nobilis recuperato dai rovi – Foto Colazilli

 

Particolare del Laurus nobilis recuperato dai rovi – Foto Colazilli

 

Proprio nel parco paesaggistico, nell’estate 2021, è stato recuperato e valorizzato un grande esemplare di Laurus nobilis policormico, probabilmente il più grande presente nell’area del centro storico loretese. Anche in questo caso il recupero conservativo del prezioso albero si svolto dopo un’attenta analisi botanica, il censimento delle piante di pregio preso e un’analisi delle criticità. L’opera di recupero si è basata principalmente sulla eliminazione di rovi che avevano ricoperto parte degli alberi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *